Enry’s Model: in base a quali parametri selezioniamo le startup

enrys-model-min

A fronte del numero crescente di applications che riceviamo da parte di startup (diversificate per mercati geografici, industry, stadi di maturità, etc…), riteniamo doveroso esplicitare i criteri che impieghiamo nel processo di valutazione e selezione.

1. Analisi delle 6 C

La prima analisi che effettuiamo, riguarda la valutazione dei 6 fattori dell’Enry’s Model, ovvero:

  1. Concept: valutiamo la scalabilità e la replicabilità del concept;
  2. Competence: valutiamo le competenze ad oggi impiegate e presenti nella startup e quelle mancanti;
  3. Capital: valutiamo i capitali ad oggi investiti e quelli necessari per lo sviluppo;
  4. Connections: valutiamo la capacità (già espressa ed il potenziale) della startup di creare connessioni con i suoi target stakeholders (professionisti, influencers, investors, etc…);
  5. Commitment: valutiamo un parametro qualitativo estremamente importante, ovvero il “coinvolgimento”, la determinazione che ogni team deve dimostrare per combattere ogni giorno per portare avanti la sua startup
  6. (Business) Creation: valutiamo il track record, i risultati già ottenuti (anche individualmente) dai founders, la loro capacità di “creare business”;

2. PMF Analysis

La seconda analisi che effettuiamo è la analisi delle performance e del potenziale sulle 3 aree principali competitive, ovvero:

  1. Prodotto: cosa è stato fatto e cosa c’è da fare in termini di product development (come il concept è diventato prodotto, poi startup);
  2. Mercato: quali strategie e risultati sono stati realizzati in termini di business development (user traction, revenue traction, …);
  3. Fundraising: quali attività di fundraising sono state già effettuate, su quali canali (private, public, crowd) e cosa pensiamo di fare per far crescere la startup in termini di fundraising;

3. Valore sistemico

A fronte delle prime 2 analisi “intrinseche”, valutiamo la startup in base al suo valore sistemico all’interno dell’ecosistema di Enry’s Island; se nel portfolio è già presente una startup analoga, il valore sarà inferiore; se la startup valutata tocca aspetti (tecnologici e/o finanziari) in linea con gli interessi nostri e/o dei nostri partner ed interlocutori (industriali, finanziari, media, …), il suo valore è superiore.

Esito e followup

A fronte di queste valutazioni (che condividiamo con la startup entro 2 settimane dalla ricezione della documentazione e dalla compilazione del form), fissiamo una interview, nella quale esponiamo il piano di incubazione ed accelerazione che riteniamo ottimale per la crescita della startup.
Il piano è estremamente di concreto ed operativo supporto al team; non include mentorship, ma providing di servizi che integrano le carenze della startup.

Per intenderci, una startup con buone skills IT ma con un sales carente, vedrà allocato un team di sales (sia online che offline) che lavorerà in sinergia con il team dei founder.
Anche all’interno dell’IT, se valutiamo un front-end developer performante, affiancato però da un back-end developer meno qualificato, integriamo questo aspetto con nostri back-end developer. E così via sulle altre funzioni aziendali, fino al finance, HR, legals, amministrazione, controllo di gestione, etc… .

Questo approccio estremamente concreto ed invasivo ci garantisce una mortalità delle nostre startup opposta a quella standard. Solo il 20% delle startup di Enry’s Island si arenano, mentre l’80% stanno sul mercato per almeno 3 anni, grazie al supporto strategico ed operativo delle risorse allocate a loro supporto.

Speriamo di aver fornito ulteriore chiarezza (per chi non conosca già l’approccio di Enry’s Island) sul metodo di selezione e di gestione dei nostri programmi di incubazione ed accelerazione.

Continuate a candidarvi numerosi, vi aspettiamo sull’Isola!

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close